» » VITAMINA C

VITAMINA C

La vitamina C rafforza il sistema immunitario, è antiossidante, contribuisce alla salute di ossa e articolazioni ed è in grado di facilitare l’assorbimento del ferro.

La vitamina C permetterebbe di dimezzare la durata dei sintomi del raffreddore.

Ha una capacità antiossidante e dunque protettiva nei confronti dei radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare ma anche il suo ruolo fondamentale nella formazione del collage che rafforza muscoli, ossa e vasi sanguigni.

Tra le sue caratteristiche vi è poi l’azione positiva nei confronti dell’assorbimento del ferro. È per questo che si consiglia sempre di associare un po’ di succo di arancia o limone spremuto sul momento agli alimenti ricchi di ferro come tofu, legumi e verdure a foglia verde.

Altre sue funzioni all’interno del nostro corpo sono: la partecipazione nella sintesi della carnitina e degli ormoni surrenalici; la regolazione dei livelli endogeni di istamina; la riduzione della tossicità di alcuni minerali e la protezione dall’inquinamento.

Ricapitolando la vitamina C:

  • È antiossidante
  • Aiuta il sistema immunitario
  • Aiuta la formazione del collagene ed è dunque utile alla buona salute di ossa, muscoli e vasi sanguigni
  • Aiuta l’assorbimento di ferro
  • Aiuta a sintetizzare carnitina e ormoni surrenalici
  • Regola i livelli endogeni di istamina
  • Riduce la tossicità di alcuni minerali
  • Protegge dall’inquinamento
  • Fa bene al sistema cardiovascolare come una camminata

Una mancanza più lieve di questa sostanza (sicuramente più frequente) può portare come sintomi:

  • Stanchezza
  • Anemia
  • Inappetenza
  • Cicatrizzazione lenta
  • Sangue dal naso
  • Dolori muscolari
  • Sistema immunitario debole
  • Disturbi alle gengive
  • Capelli e unghie fragili

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.